Go to Top

La formazione antiriciclaggio dei dipendenti negli studi professionali di Avvocati e Commercialisti

formazione antiriciclaggio

La normativa antiriciclaggio per gli Avvocati e per i Dottori Commercialisti è una grandissima sfida con cui si devono fin dall’anno 2006 misurare. La legge antiriciclaggio, altro non è che una normativa per gestire all’interno dello studio professionale un rischio che è appunto quello di riciclaggio.

Un ruolo di fondamentale importanza all’interno di questa gestione del rischio di riciclaggio, è quello svolto dai collaboratori e dipendenti degli studi professionali di Avvocati e Dottori Commercialisti che per legge devono ricevere la necessaria formazione antiriciclaggio.

Lo sai che la legge obbliga i professionisti a formare i dipendenti in materia di antiriciclaggio?

E’ proprio così, la normativa antiriciclaggio obbliga l’Avvocato o il Commercialista, ad assicurare un percorso di formazione ai dipendenti in materia di antiriciclaggio.

Lo sai che in caso di ispezione antiriciclaggio della Guardia di Finanza è la prima cosa che viene verificata?

Durante le ispezioni antiriciclaggio della Guardia di Finanza, prima ancora di effettuare i controlli di merito, la pattuglia dei militari, svolge delle attività finalizzate a verificare il livello di presidio e di conformità dello studio alla normativa antiriciclaggio, ed in tale attività l’organizzazione dello studio è messa al centro dell’attenzione, poichè:

  • viene identificato il personale formalmente incaricato dal professionista all’assolvimento degli obblighi di adeguata verifica dei clienti, di registrazione, conservazione e di segnalazione delle operazioni sospette;
  • viene verificato il sistema delle deleghe interne e di eventuali direttive impartite dal professionista a dipendenti e/o collaboratori destinatari di incarichi ai fini dell’assolvimento degli obblighi antiriciclaggio;
  • viene appurata l’esistenza di normativa e manualistica interna, nonché l’adozione da parte professionista ispezionato di misure di formazione del personale dipendente incaricato;
  • viene riscontrata l’istituzione di eventuali sistemi di controllo interni, idonei a verificare il corretto adempimento degli obblighi antiriciclaggio.

Non farti cogliere impreparato nel tuo Studio, vuol dire partire male!

Alla formazione antiriciclaggio dei dipendenti e collaboratori e dipendenti ci pensa VEDA.
Devi sapere che abbiamo predisposto un modulo formativo soltanto per i dipendenti e collaboratori, che è il risultato di una attività di ricerca e sviluppo durata mesi.

In aula con la formazione antiriciclaggio ai dipendenti facciamo vivere loro, una indimenticabile e pratica ESPERIENZA, e non parliamo della solita formazione, ma di un progetto finalizzato a rendere i partecipanti in grado di poter maneggiare la normativa antiriciclaggio per aiutare Avvocati e Dottori Commercialisti.

VEDA e il suo staff sono UNICI

L’esperienza di VEDA nell’attività di consulenza antiriciclaggio agli studi di Avvocati e Commercialisti, è stata messa a disposizione dei partecipanti a queste iniziative di grandissimo successo e apprezzamento.
La selezione dei docenti adatti a questo percorso di ESPERIENZA in aula è stata durissima, ma il risultato ha premiato tutto lo staff di VEDA.

Siamo in tutte le città del Nord per formare i dipendenti degli Studi e con il nostro sistema garantito ti offriamo una certezza

Abbiamo deciso di coprire tutto il nord con questo progetto, e le città in cui saremo presenti sono le seguenti:

LOMBARDIA Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Pavia, Sondrio, Varese

VENETO Bassano del Grappa, Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza

EMILIA ROMAGNA Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini

FRIULI E TRENTINO Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine, Trento

LIGURIA Genova, Imperia, La Spezia, Savona

PIEMONTE Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Vercelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *