Go to Top

Venezia 25/02/2014 – Convegno antiriciclaggio Commercialisti e Avvocati professionisti nella prevenzione.

A Venezia il 25/02/2014,  in un convegno sulla normativa antiriciclaggio si è discusso del tema della segnalazione di operazioni sospette.

Revolution Slider ERRORE: Slider with alias venezia-25-02-14 not found.
Maybe you mean: ''

 

Il tema cruciale della segnalazione delle operazioni sospette, e della conoscenza del cliente con l’adeguata verifica è stato affrontato e discusso da relatori sia del mondo dei professionisti che delle autorità competenti.

L’Ordine dei Dottori Commercialisti e l’Ordine degli Avvocati di Venezia, con la loro collaborazione e sensibilità, hanno lanciato un importantissimo segnale all’intero sistema della prevenzione e contrasto del riciclaggio:

Dottori Commercialisti e Avvocati sono professionisti anche nel sistema della prevenzione e contrasto del riciclaggio.

In effetti durante la giornata formativa sono emersi spunti di grandissima riflessione per tutto il sistema antiriciclaggio.

Tra questi, è spiccato con grande determinazione e partecipazione dei professionisti in sala, la circostanza che a distanza di oltre 7 anni dall’entrata in vigore delle norme antiriciclaggio, Dottori Commercialisti e Avvocati non si sono tirati indietro nella collaborazione attiva.

La Dott.ssa Giovanna Ciriotto (consigliera dell’ODCEC di Venezia) nel suo messaggio di introduzione dei lavori, con molta determinazione ha ribadito la piena adesione e collaborazione dei Dottori Commercialisti  al sistema della prevenzione in materia di riciclaggio, evidenziando altresì, la necessità che tutte le autorità competenti collaborino con i professionisti in questo percorso.

Nel corso del pomeriggio, sono intervenuti i seguenti relatori:

  • Dott. Antonio Fortarezza. Commissione Antiriciclaggio ODCEC di Milano;
  • Dott. Carmelo Ruberto. Magistrato di Cassazione;
  • Dott. Giangaetano Bellavia. Dottore Commercialista esperto in diritto penale dell’economia;
  • Maggiore Amos Bolis. Guardia di Finanza di Venezia

I vari interventi hanno avuto come filo conduttore la conoscenza del cliente e la segnalazione delle operazioni sospette, con la partecipazione dei professionisti in sala che con le loro domande aumentavano il contenuto del dibattito e della conoscenza sui temi della normativa antiriciclaggio.

Il Dott. Fortarezza Antonio, ha aperto i lavori evidenziando il tema dell’adeguata verifica e degli indicatori di anomalia, illustrando i principali obblighi previsti dalla normativa antiriciclaggio.

Il Dott. Carmelo Ruberto, con una interessantissima ricostruzione normativa, ha evidenziato i concetti principali del riciclaggio e gli spetti del sistema della repressione.

Il Dott. Giangaetano Bellavia, ha evidenziato con la sua esperienza in materia di consulente delle principali procure italiane, una serie di criticità in alcune aree tipiche della professione dei Dottori Commercialisti e Avvocati.

Il Maggiore Amos Bolis, ha delineato con grandissimo interesse dei partecipanti, le principali criticità in talune attività che i professionisti svolgono, e in particolare l’area dell’identificazione del titolare effettivo.

Per l’evento in materia di antiriciclaggio a Venezia, si ringrazia la Cassa di Risparmio di Venezia per la sua disponibilità, e la società Datev Koinos da moltissimi anni vicino ai Dottori Commercialisti con la sua grandissima esperienza in materia di software.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *