Go to Top

Antiriciclaggio: Avvocato sanzionato dalla Guardia di Finanza per l’inosservanza degli obblighi antiriciclaggio durante una ispezione

obblighi antiriciclaggio avvocati

Controlli antiriciclaggio della Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza, e precisamente i militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Biella – Sezione Tutela Economia – nei giorni scorsi, hanno effettuato una attività ispettiva sugli adempimenti antiriciclaggio presso lo studio di un Avvocato.
I militari della Guardia di Finanza all’interno del sistema di contrasto ai delitti contro l’economia, sono in prima linea anche nel sistema della prevenzione e del contrasto del riciclaggio, effettuando una serie di attività specifiche anche mirate alla verifica degli obblighi antiriciclaggio di Avvocati, Dottori Commercialisti, Notai etc.

Gli obblighi antiriciclaggio per Avvocati

Come previsto dalla legge gli Avvocati sono destinatari di tutti gli obblighi antiriciclaggio quando svolgono determinate attività, e come recentemente chiarito l’adeguata verifica deve essere svolta anche per i procedimenti giudiziari, per i quali però non si applica l’obbligo di segnalazione di operazioni sospette.

Antiriciclaggio per Avvocati nel giudiziale

In molti casi, erroneamente, si ritiene che quando gli avvocati prestano la propria attività nell’ambito di procedimenti giudiziari, svolgendo la cosiddetta attività giudiziale (nei casi previsti dall’art. 12 del D.Lgs. 231/2007), essi siano esentati dall’obbligo di adeguata verifica, che prevede tra l’altro l’obbligo di identificazione del cliente e del titolare effettivo. In merito, già dal 2012 il CNF ha fornito utili chiarimenti in proposito.

Inoltre, sempre a maggior chiarimento degli obblighi antiriciclaggio per gli Avvocati, recentemente la Giurisprudenza, ha stabilito che l’Avvocato “…fosse tenuto agli obblighi di adeguata verifica della clientela e di registrazione di cui all’art. 36 comma 2 lett. a) del decreto legislativo 231/07, in quanto trattasi di obbligo gravante sul professionista allorquando, come nel caso di specie, la prestazione professionale ha  ad oggetto il  trasferimento  a qualsiasi  titolo di  diritti  reali  su   beni immobili (art. 12), nonché la trasmissione o la movimentazione di mezzi di pagamento di importo pari o superiore a 15.000 euro (art. 16 lett. a) e b), art. 36) e ciò a prescindere dal carattere giudiziale o stragiudiziale dell’assistenza prestata, posto che la normativa prevede nell’espletamento dei compiti di difesa in un procedimento giudiziario, l’esclusione a carico del professionista del solo obbligo di segnalazione di operazioni sospette (art. 12 comma 2), non rinvenendosi omologa esclusione nelle altre ipotesi di obblighi di verifica della clientela e di registrazione…

L’ispezione antiriciclaggio all’Avvocato

Durante la verifica antiriciclaggio della Guardia di Finanza, i militari, hanno rilevato che per alcune prestazioni professionali svolte dall’Avvocato, lo stesso non aveva effettuato le registrazioni sul registro antiriciclaggio, contestando allo stesso la violazione di omessa registrazione, che prevede una sanzione amministrativa da euro 5.000 a euro 30.000, per ogni omessa registrazione.
Sempre durante l’ispezione antiriciclaggio della Guardia di Finanza all’Avvocato, sono state anche contestate violazioni della normativa relativa all’utilizzo del denaro contante, che attualmente ha come limite massimo quello di euro 3.000, per le quali sono stati elevati verbali di contestazione che prevedono una sanzione amministrativa che arriva fino al 40% dell’importo trasferito.

Formazione e assistenza antiriciclaggio Avvocati

Ecco perchè ormai da anni, grazie alla nostra attività di ricerca e sviluppo nel campo della conformità normativa, abbiamo maturato importanti referenze nell’area dei servizi antiriciclaggio attraverso esperienze e condivisioni di successo con moltissimi Ordini professionali di Avvocati, oltre che con primarie Associazioni forensi di categoria.

Sulla normativa antiriciclaggio per Avvocati abbiamo incontrato migliaia di Avvocati anche in importantissimi convegni e seminari di approfondimento nelle principali città della Lombardia, del Veneto, dell’Emilia Romagna, della Liguria,  tra cui le seguenti città:
Antiriciclaggio Avvocati Padova
Antiriciclaggio Avvocati Treviso
Antiriciclaggio Avvocati Verona
Antiriciclaggio Avvocati Venezia
Antiriciclaggio Avvocati Vicenza
Antiriciclaggio Avvocati Milano
Antiriciclaggio Avvocati Bergamo
Antiriciclaggio Avvocati Brescia
Antiriciclaggio Avvocati Bologna
Antiriciclaggio Avvocati Ravenna
Antiriciclaggio Avvocati Reggio Emilia
Antiriciclaggio Avvocati Parma
Antiriciclaggio Avvocati Genova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *